Cerces (Col des) da Chalets de Laval

Cerces (Col des) da Chalets de Laval

Dettagli
Dislivello (m)
550
Quota partenza (m)
2030
Quota vetta/quota (m)
2574
Esposizione
Varie
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Valle molto lunga e verdeggiante circondata da montagne di aspetto dolomitico. Facile gita di tutto riposo in ambiente molto rilassante e con posibilità di effettuare diversi itinerari.
Descrizione

Da Torino fino a Bardonecchia, si imbocca la Valle Stretta per poi svoltare a sinistra per il Col de L’Echelle col il quale si scende a Nevache. Dal paese la strada prosegue sulla destra per una decina di km fino agli Chalet de Laval.
Attenzione però che dal 12 luglio circa alla fine di agosto strada chiusa dalle ore 9.00 alle 18.00 si deve parcheggiare l’auto a Nevache dove c’è un servizio navetta. Euro 4,00 A/R
Dagli Chalet de Laval si segue una pista in falsopiano sino al Refuge des Drayères. A seguire la sterrata diventa un ampio sentiero che dopo aver costeggiato il Lac Rond e il Lac Grand Ban porta in breve al Col des Rochilles.
Un sentiero porta in breve al Col des Cerces da cui si gode un bel panorama sui ghiacciai del Pelvoux e sul Grand Galibier. Eventualmente con altri 500 mt si può arrivare alla punta più elevata del gruppo dei Cerces.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
simona
18/08/2017
4 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
12 anni fa
14 anni fa
Link copiato