Ceingles (Col des) per il Rifugio Pier Giorgio Frassati

Ceingles (Col des) per il Rifugio Pier Giorgio Frassati
La gita
c-nord
4 08/08/2019
Accesso stradale
Partenza da Crevacol o Arp du Jeu.

Fatto giro “ad anello” intorno al Frassati, salendo prima al Colle di Saint Rhemy a poi al Col de Ceingles partendo dal versante di Crevacol. Il sentiero per il Colle, non indicato nè numerato ma con segni e frecce gialle, inizia sopra ad una presa dell’ acqua con palo metallico segnaletico, senza indicazioni, che si trova lungo la sterrata che porta al Frassati, presso una evidente curva a gomito. Sulla carta “Gran San Bernardo” de L’ Escursionista editore è indicato con traccia nera. Non seguire i pochi metri di stradina ma salire a destra della costruzione fino a trovare una poco evidente traccia erbosa e i segni gialli che sono poi sempre presenti fino al Colle di Saint Rhemy. Il percorso all’ inizio sta un po’ sopra al torrente per poi spostarsi progressivamente verso destra risalendo, per facili prati, la meravigliosa Comba di Thoules. Il divertimento sta nel riuscire a seguire le frecce gialle in mezzo ai pascoli dove il sentiero è poco evidente. Ci si sposta poi quasi sotto le pendici del Monte Rotzo per andare ad incrociare il sentiero per il Col de Ceingles e scendere verso il Frassati con un sentiero non proprio banale.

Link copiato