Castello (Pizzo) da Seppiana, anello

Castello (Pizzo) da Seppiana, anello

Dettagli
Dislivello (m)
1400
Quota partenza (m)
545
Quota vetta/quota (m)
1607
Esposizione
Nord
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
Bivacco Rondolini

Note
L'itinerario ricalca quello dell'Autani (processione) di Seppiana con la breve aggiunta della salita al Pizzo Castello
Descrizione

Poco oltre il centro di Seppiana si scende ad attraversare il fiume per poi seguire i cartelli indicatori per l’Alpe Zii; si prosegue poi sul sentiero fino a raggiungere il crinale che divide la Valle Anzasca dalla Valle Antrona presso la località il Laghetto.
A questo punto si va a sinistra per saliscendi fino ad una sella con cartello indicatore per l’Alpe San Giacomo. Qua con breve deviazione (10′) si raggiunge la cima del Pizzo Castello.
Ritornati sui propri passi, si continua passando per l’Alpe San Giacomo ove vi è il bivacco Rondolini (chiuso) e l’Alpe Baldana, fino a quando sulla sinistra compare l’indicazione per l’Alpe Mandanola, che si raggiunge dopo circa 30′-40′.
La mulattiera prosegue lambendo altri alpeggi fino a farci attraversare di nuovo il torrente Ovesca (spettacolare vista sulla forra). Restano da riguadagnare circa 150 metri di dislivello fino alle case di Seppiana (tempo complessivo 5h 30′)

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
giuliano
24.05.2008
12 anni fa

Condizioni

Link copiato