Castello (Monte) dalla Valle Ellero

Castello (Monte) dalla Valle Ellero

Dettagli
Dislivello (m)
650
Quota partenza (m)
1544
Quota vetta/quota (m)
2217
Esposizione
Varie
Grado
BR
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Cuneo ci si dirige verso Chiusa di Pesio, quindi si prosegue per Roccaforte Mondovì imboccando la Valle Ellero, fino all'abitato di Rastello (ignorare la deviazione per Prea poco prima). A Rastello si scende al ponte sul torrente e si prosegue lungo la strada asfaltata dell'Alta Valle Ellero, a tratti stretta ripida e tortuosa. Dopo una serie di tornanti si arriva al Ponte Murato, dove si potrebbe trovare la strada chiusa per neve. Se percorribile si atraversa il ponte e si continua senza possibilità di errore. Ad un tratto si affronta un breve tratto di buon sterrato, che poi torna asfalto, per poi ridiventare definitivamente sterrato negli ultimi 2 km prima di Pian Marchisio, spiazzo per posteggiare.
Dalle altre località di provenienza si passa da Mondovì, quindi Villanova Mondovì e da qui a Roccaforte e poi come da percorso precedente.
Note
Cima poco conosciuta, se non da scialpinisti per via del suo inserimento nel percorso della gara Tre Rifugi, fattibile anche con racchette nei mesi Marzo Aprile con nevi stabili e strada aperta fino almeno al Ponte Murato (il che comunque richiede un lungo avvicinamento)
Descrizione

Da Ponte Murato o da Pian Marchisio se si è potuto raggiungere in auto, si prosegue a piedi sulla strada semi asfaltata nel primo tratto che conduce al Rifugio Mondovìfino a raggiungere la Sella Pontetto 1544 m; qui si attraversa il torrente su ponticello e si sale più o meno sul percorso estivo fino alla Colla Rossa. Si sale quindi sulla destra e segue il costone fino ad una depressione.
Da qui si sale il ripido pendio N/O fino alla crestina di roccette che forma la cima del Monte Castello (utili i ramponi con neve dura).
Per la discesa si può proseguire per qualche metro e scendere alla meglio nella ripida conca tra erba e pietre fino ai ruderi di un’alpeggio e di qui su sentiero fino a incrociare l’itinerario di salita.
Volendo si può raggiungere la Colla Rossa salendo per l’itinerario di Piandimale palina 1 km prima del Ponte Murato

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali Editore 1:25000 n.16 Val Vermenagna, Valle Pesio, Alta Valle Ellero, PArco Naturale del Marguareis
giody54
08.04.2012
8 anni fa

Condizioni

Link copiato