Bonze (Cima) da Scalaro, anello per Colle di Bonze e Bocchetta di Valbona

Bonze (Cima) da Scalaro, anello per Colle di Bonze e Bocchetta di Valbona
La gita
sergio-51
2 14.08.2020
Accesso stradale
Strada asfaltata ma stretta, con poche indicazioni. Bisogna andare a sx. al bivio circa 150 m. prima del bar-area pic-nic.

Partiti un centinaio di metri più in basso di dove termina la strada.
Gita estremamente faticosa, in rapporto al dislivello, per via dei sentieri molto ripidi e malagevoli, con continui gradoni e ostacoli vari. Bisogna sempre stare attenti a dove si posano i piedi, tra roccette, cespugli ed erba olina; non si riesce mai a camminare qualche minuto in modo rilassato.
Le catene che facilitano alcuni passaggi sono il problema minore, in confronto a tutto il resto.
Anche l’esposizione è sovente notevole e richiede la dovuta attenzione.
La discesa verso la Valbona è il tratto più snervante.
Per fortuna il percorso è ben segnalato con tacche e ometti, altrimenti con nebbia sarebbe un problema; nebbia che è puntualmente arrivata a coprire quello che dovrebbe essere un ottimo panorama sui 4000 valdostani.

Consigliato, se proprio bisogna, a chi possiede ottimi quadricipiti, ginocchia sane ed elasticità articolare.
Con il paziente Ivano.

Link copiato