Bonze (Cima) da Scalaro, anello per Colle di Bonze e Bocchetta di Valbona

Bonze (Cima) da Scalaro, anello per Colle di Bonze e Bocchetta di Valbona
La gita
viper
4 08.02.2020
Accesso stradale
Fino a 1350 m

Salita effettuata con i ramponi, sul percorso invernale senza passare dai colli. Le condizioni sono molto buone per i camminatori, un po’ meno per gli sci, vista la neve molto vecchia e dura. Dopo il primo tratto a piedi (fare molta attenzione al ghiaccio, è il punto più pericoloso della gita), verso i 1550 metri ho calzato i ramponi e li ho tenuti per tutta la salita e la discesa. In effetti, se non nevica e le temperature rimangono basse, secondo me è una gita più comoda da farsi con i ramponi, date le pendenze sempre molto sostenute e il traverso a quota 2350 m.
L’ultimo pendio è ripido ma si può fare il giro più largo puntando al colletto sulla sx della cima.
Una bella escursione, su una cima che offre un punto di vista diverso dai soliti sulle montagne tra Piemonte e Valle d’Aosta.

In gradita compagnia di Enrico e Luca, con gli sci, e di altri 9 skialper.

Link copiato