Bonhomme du Tsapi

Bonhomme du Tsapi

Dettagli
Dislivello (m)
1149
Quota partenza (m)
1653
Quota vetta/quota (m)
2807
Esposizione
Varie
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Altro

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Ulteriori dati tecnici
Periodo migliore: novembre – marzo
Esposizione in discesa: S e poi W
Avvicinamento
Da Aosta, dirigersi verso il tunnel del Gran San Bernardo e attraversarlo. Una volta in Svizzera, scendere a valle fino Bourg Saint-Pierre. Appena dopo la strada che risale verso il vallone di Valsorey, lasciate l’auto in uno dei numerosi parcheggi situati alla vostra destra.
Descrizione

Il luogo di partenza è Bourg-Saint-Pierre. Seguire il sentiero estivo che conduce al Rifugio d’Azerin (2046 m, cartelli gialli Azerin – Creux du Mâ) attraversando il ponte situato a 1953 m. Giunti ad Azerin, inforcare la conca a monte. Proseguire fino a Challand d’en Haut, il luogo ideale per una pausa, con vista magnifica sulle Catogne.

Risalire la vasta Comba di Challand. Attenzione agli ampi pendii alla vostra sinistra che scendono dal Bonhomme du Tsapi. A quota 2.400m, prendere a sinistra verso un piccolo pianoro situato a 2444m. Risalire quindi i pendii meno ripidi, per raggiungere la cresta SSE; seguitene poi il filo sino alla cima.

A una quota di 2802 m, il Bonhomme du Tsapi offre un magnifico colpo d’occhio sul Grand Combin e il Mont Vélan. Situato a poca distanza dall’Italia, rappresenta un’ottima introduzione alle montagne selvagge del basso Vallese.

La discesa si effettua lungo l’itinerario di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
skialpgsb
30/12/2019

Nelle vicinanze Mappa

1 anno fa
7 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1800m 7.9Km

Webcam La Vuardette

Link copiato