Bonacossa (Sentiero) -Cadini di Misurina

Bonacossa (Sentiero) -Cadini di Misurina

Dettagli
Dislivello (m)
700
Quota partenza (m)
2105
Esposizione
Varie
Grado
EEA
Sentiero tipo, n°, segnavia
In parte attrezzato

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif.Col de Varda-Fonda Savio-Auronzo

Descrizione

Si raggiunge il lago di Misurina percorrendo la S.P. 49 e si lascia l’auto al parcheggio della seggiovia Col de Varda con la quale si sale all’omonimo colle m. 2105 dove ha inizio il Sentiero Bonacossa N.117 – bollo rosso – che va percorso con vari saliscendi fino al rifugio Auronzo m. 2320, attraversando per intero i Cadini di Misurina e passando dal Rifugio Fonda-Savio m. 2360.
Si superano lungo il percorso varie forcelle (Misurina – del Diavolo – Rimbianco) e si percorrono cengie molto esposte, i tratti più difficoltosi sono comunque ben attrezzati con cavo e scalette.
Calcolare da 5 a 6 ore per l’attraversata più un’altra ora e trenta per ritornare alla vettura, è possibile usufruire del bus navetta per il ritorno.
Gita consigliabile a persone con piede sicuro ed assenza di vertigine, si consiglia l’uso dell’attrezzatura da ferrata, mentre si raccomanda l’uso del casco per le continue cadute di sassi causate da altri escursionisti.
Il dislivello totale è di soli 700 m. circa, ma il percorso ha un notevole sviluppo chilometrico.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Tabacco 03
leviedeinonni
21.07.2011
9 anni fa

Condizioni

Link copiato