Bombasel (Castel del) Ferrate Vertigo e Highway

Bombasel (Castel del) Ferrate Vertigo e Highway

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
2535
Altitudine (m)
2270
Dislivello avvicinamento (m)
200
Esposizione
Varie
Grado
PD

Località di partenza Punti d'appoggio
Varie strutture in zona impianti

Avvicinamento
Il punto di partenza è il parcheggio degli impianti del Cermis (Cavalese, Val di Fiemme) che si trova presso la statale. La salita fino al Paion del Cermis avviene mediante due funivie e una seggiovia (20 Euro A/R al 2020). Da qua si seguono le chiare indicazioni per la ferrata che in circa 30', con saliscendi, ci portano ai Laghi del Bombasel. Da qui in 5', andando a sx, si raggiunge la Bocchetta del Macaco dove a destra inizia la ferrata Vertigo.
Note
Via ferrata di recente costruzione (2018) che raggiunge la cima del Castel di Bombasel e che in realtà è composta da due percorsi: Vertigo, di difficoltà media, e Highway, estremamente facile e adatto a novizi. Avvicinamento breve e poco faticoso utilizzando gli impianti. Stupenda vista dalla cima sui sottostanti Laghi del Bombasel, meta molto gettonata per la loro bellezza.
Descrizione

La Vertigo concentra le sue difficoltà in alcuni brevi balzi verticali (in qualche caso anche esposti) raccordati da tratti in cui il cavo serve solo come corrimano. L’ultimo pezzo, dato la sua facilità, presenta attrezzatura discontinua. La vetta (m.2535) si raggiunge mediamente dopo 45′ dall’attacco. La difficoltà è PD/PD+. Il ritorno avviene sulla via Highway che in realtà è poco più di un sentiero con il cavo a fianco. Solo nell’ultimissima parte è presente un minuscolo ponte tibetano e una paretina la cui discesa è resa elementare da numerose staffe. Arrivati alla fine delle attrezzature si può scegliere se scendere verso i laghi o (consigliato, ma leggermente più lungo) proseguire in cresta fino al Cimon del To della Trappola (m.2401, grossa croce). In entrambi i casi la stazione a monte degli impianti è poi facilmente raggiungibile. Considerare una tempistica media di circa 3h 30’/4h per l’intero giro.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
giuliano
07.07.2020
1 mese fa

Condizioni

Link copiato