Bellagarda (Monte) anticima 2878 m da Alboni

Bellagarda (Monte) anticima 2878 m da Alboni
La gita
laurenx
3 14/03/2009
Accesso stradale
nessun problema
Quota neve m
1300

Penso che il Vallone di Unghiasse nella sua edizione invernale non abbia mai visto un gruppo così numeroso, circa una ventina. saliti i prati sopra Albone si percorre 5 minuti di sentiero con poca neve, quando diventa continua il bosco si infittisce e occorre cercare il passaggio migliore per sbucare sugli aperti pendii che conducono all’ Alpe Riane. In fondo al grande pianoro ci sono state 2 interpretazioni dell’itinerario: una verso destra fin sotto delle cascate e poi per una cengia fino ad un valloncello che conduce ai vasti pendii mediani, l’altra sulla sinistra tra cenge, pendii e un canalino sino ai vasti pendii. In entrambe le soluzioni la neve era ottima e sono stati sufficenti solo i coltelli. Poi l’itinerario è evidente e la maggior parte (una quindicina) hanno raggiunto la meta. In alto tempo fresco, in basso più caldo. Discesa: pendio finale prevalentemente su neve buona, poi sino a Riane nevi si placche portanti o neve traformata, un po’ marcetta, il che ha facilitato il superamento dei tratti ripidi ed esposti sui quali si facevano anche belle curve, Sotto Riane bella interpretazione nel bosco nememno così terribile anzi divertente. 5? senza sci sul sentiero in basso e poi firn nei prati finali.

Un saluto a tutti i personaggi del gruppone che per un po’ si disfa, chi in Norvegia, chi in Tunisia, chi ad arrampicare, chi continua a pestare neve e chi più saggiamente si gode tranquillamente la vita!
Nota: le foto verranno inserite lunedì, adesso è ora di fare asciugare le cose e prepararsi per ripartire domani.

Link copiato