Battaglie (Truc) da Pian della Regina per il versante SO

Battaglie (Truc) da Pian della Regina per il versante SO

Dettagli
Dislivello (m)
658
Quota partenza (m)
1714
Quota vetta/quota (m)
2372
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
MR
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
Ristorante Pian Melzè

Note
Il Truc Battaglie è il punto terminale della cresta SE generata dalla cima innominata a est del Col d'Armoine. Produce verso S e SE delle ripide balze rocciose che vengono aggirate dalla strada che conduce al Pian del Re superato il rio del vallone del colle della Gianna.
E' uno dei migliori belvederi sul lato orientale del massiccio del Monviso, che si osserva nella sua completezza a distanza ravvicinata.
Gita solare su facili pendii, vicina ma lontana dei più frequentati itinerari circostanti, consigliata a chi non si accontenta di una gitarella al Pian del Re, ma non vuole spingersi troppo oltre.
Ottima alternativa al monte Granè.
Descrizione

Da Pian Melzé si raggiunge il Pian del Re attraverso il Piano Fiorenza e il vallone successivo o seguendo la strada carrozzabile. Si segue per un tratto il percorso per Meidassa/Armoine/ecc., quindi si piega a N (palina indicatrice Colle della Gianna). Superato un primo tratto piuttosto ripido, si traversa verso NE (destra) e si rimontano dei pendii più dolci fino a raggiungere la poco pronunciata sommità a S del passo de La Sellaccia.
Per il ritorno si può compiere un percorso ad anello scendendo verso NNE nel vallone adducente al colle della Gianna (valutare la stabilità del manto) da dove si scende facilmente sulla strada e si torna a Pian Melzè.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
marcog72
21.11.2010
10 anni fa
12 anni fa

Condizioni

Link copiato