Barumboda (Alpe) da Ornavasso, giro

Barumboda (Alpe) da Ornavasso, giro
La gita
pik
4 13.06.2020
Traccia GPX
TODO: accedi o registrati

Ho fatto questa bella gita aggiungendo due varianti.
Per la prima, ho proseguito la salita oltre il tornante di quota 1000, fino alla Capanna Legnano q. 1280 , a Scirombel;
l’idea era di scendere da li per la Strada Cadorna direttamente a Barumboda, passando per Pacusboda, ma un guado per ora impetuoso mi ha subito bloccato.
Dato che la salita dopo il tornante q1000, per fondo asfaltato sconnesso e micidiali pendenze continue è molto faticosa, sconsiglierei la sola escursione supplementare alla Capanna, se si sceglie di imboccare la Strada Cadorna da Barumboda.
Per la seconda, dal Forte Bara sono sceso per il single track direzione Migiandone paese, che si imbocca dal binocolo panoramico e risalendo una ventina di metri, poi inizia un traverso discendente (con guado) che porta al Santuario della Madonna di Oropa, molto suggestivo tra i boschi.
Da lì per scendere nella piana di fondovalle consiglerei la sterrata Via Crucis che porta a Migiandone , verso Ovest. Sconsiglio invece di scendere per la ex mulattiera verso l’Oratorio di San Rocco, direzione Est, che trovate sulla traccia che accludo, perchè malamente rovinata da piccole frane e ruscellamenti; più pericolosa che interessante.
Come descritto da Chit Scarson, dall’area pic nic di Punta di Migiandone molto divertente la sterrata ai piedi della montagna che passa per il Lago delle Rose.

Per me la gita è molto godibile, una salita rapida ed una discesa varia. Il tratto centrale della discesa è pieno di tornanti, svariate decine, ma tracciati regolari e non strettissimi, però devono piacere. Concordo con la valutazione BC+. Chi volesse esplorare la discesa dalla Capanna Legnano sulla Strada Cadorna, come detto sopra , si ritroverebbe in totale un bel 1000m di discesa più che interessante.
Trattandosi di una gita tutta nei boschi, è fresca ma con pochi punti panoramici.

Link copiato