Barone (Monte) da Roncole

Barone (Monte) da Roncole
La gita
emanuele_80
4 17/01/2016

I sentieri sono stati recentemente ripristinati con tacche bianche e rosse e piccoli cartelli dalla partenza all’Alpe Buggie (da quanto ho capito, il tratto Albarei-Buggie era il più problematico). La frequentazione sembra scarsa; oltretutto l’orientamento nell’ampio pascolo della citata alpe può risultare comunque difficoltoso in caso di visibilità precaria. Neve ed un po’ di ghiaccio sul sentiero per l’Alpe Farina e sulla cresta successiva ma nessun problema particolare per la progressione. Dalla Bocchetta di Ponasca alla cima il percorso classico da Coggiola è ovviamente ben battuto, con solo qualche residuo di neve pressata.

Gita dal buon sviluppo in una giornata fredda e serena, con cumuli verso il Rosa e visuale perfetta in direzione della pianura piemontese, del Monviso, dei monti dell’Appennino e della Valtellina; visto lo spettacolo offertomi, mi sono goduto la vetta in solitudine per più di mezz’ora, sfidando l’aria gelida. Una ventina di persone salite in cima da Coggiola, solo io da Postua. Avvistato un camoscio nella valle della Malanotte.
Con Zeus, sempre al settimo cielo quando si parte per i monti.

Link copiato