Barma d’Noara (Cascata di)

Barma d’Noara (Cascata di)

Dettagli
Altitudine (m)
800
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
30
Esposizione
Est
Impegno
II
Difficoltà ghiaccio
2

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Seguire indicazione per la Falesia di Barma d'Noara. Giunti dopo il settore "strapiombi", piegare a six giu` per il canale. Senza scendere, costeggiare la parete a dx per portarsi nel fondo del vallone.
Note
Cascata che si forma molto raramente, per pochissimo tempo e si presenta sempre molto sottile. Necessari molti giorni senza sole e temperature basse.
Se presente, si vede subito dal sentiero sopra la fontana della Barma.
Descrizione

Salire la cascata dove si forma.
Spesso si deve partire in dry su placche granitiche liscie.
Chi la tenta da primo deve mettere in conto un free solo visto la precarieta` delle protezioni.
Sosta su albero a dix, con cordoni e anello di calata. Raggiungibile da sopra percorrendo il sentiero della falesia sotto le vie.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Prima salita effettuata dalle FARC: Gio "poldo" Poddine, Stefano Zanotti, Lorenzo Mazzabo`, Fabiano Vaglio, il 21/01/17, dopo anni di stalking.
poldo
01.03.2018
3 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 730m 9Km

Coazze

Webcam
Link copiato