Bard (Cima di) da Grange dell’Arpone per la Capanna Vacca

Bard (Cima di) da Grange dell’Arpone per la Capanna Vacca
La gita
tom57
5 18/07/2020
Accesso stradale
fondo sterrato battuto fino al lago Arpon

I nuvoloni del mattino me li sono portati dietro fino a quota 2900 per poi “bucare”.. non ci speravo tanto, ma alla fine il cielo è sempre blu sopra le nuvole.
Lungo il percorso tanti rivoli di acqua proveniente dai nevai soprastanti in via di scioglimento. Il bivacco Vacca è in ordine ma non agibile causa Covid.
Tutto il percorso è pulito, rimangono ampie presenze di nevai sfondosi dalla Bard verso il Giusalet
Il tratto di 300mt sotto la cima, ovverola pietraia incomincia a perdere i segni bianchi/rossi e con la nebbia/nuvole si fa fatica a rintracciare gli ometti di pietra. Nella discesa invece nessun problema.
Tolte le nuvole e la consueta famigliola di stambecchi, non c’era nussuno.

Link copiato