Barbis (Rocca), forcella cresta Sud Couloir Est

Barbis (Rocca), forcella cresta Sud Couloir Est
La gita
gabrielepeluffo
2 16/02/2007

Al limite dell’ inocienza.
Di per se, i passaggi non sarebbero duri e forse valutabili al massimo 3+, ma in alcuni punti il ghiaccio che ricopre la roccia per pochi cm e’ poco piu di granita e crolla sotto i piedi, cotto anche dal primo caldissimo sole mattutino.
Il canale nella parte superioriore, dopo le difficolta’, diventa faticoso a causa dellla recente nevicata, si sprofonda fino al ginocchio.
Comunque ora la traccia e’ fatta!
La discesa subito dopo il colletto e’ problematica perche’ i pendii sono ricopreti da neve marcia.
Abbiamo lasciato un cordone con maion su uno spuntone circa 5/10 metri, sotto il colle a dx, da esso con una doppia da 60 metri ci si porta al sicuro.
Non consigiabile in questo periodo!
Le cascate della diga, “turbina siderale ” ecc, sono in buone condizioni.

Link copiato