Baraccon des Chamois (Punta) dalla Piana di San Nicolao

Baraccon des Chamois (Punta) dalla Piana di San Nicolao
La gita
mountain
23/02/2019
Accesso stradale
Si giunge alla Piana S. Nicolao
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Equipaggiamento
Scialpinistica

Dalla Piana S. Nicolao sci ai piedi sulla strada fino a dopo il 3° tornante, poi 5 min. a piedi sul pendio già troppo spoglio fino all’Albergo Gr. Scala; attraversato il ripiano verso la Combasse su lingue quasi tutte raccordate con solo alcuni brevi tratti già spogli, ma su erba; attraversato la Route National e saliti nel canaletto in parte già spoglio ma si passa tra i radi cespugli expo NO, poi dal ripiano superiore, osservando bene ci si raccorda tutto su settori innevati fino all’attacco del pendio. Quando inizia il pendio rampant assolutamente necessari.
L’obiettivo di oggi era la quota 3.000 sulla dorsale sopra la caserma, fino alla piccola bastionata , ma si poteva salire ancora bene sui pendii a destra (expo SE) dove la neve era perfetta.
Il tepore sopraggiunto misto ad una leggera brezza ha reso perfette le expo SE dove aveva mollato il giusto regalandoci una sciata bellissima. Sulle expo Ovest invece la neve è rimasta dura. Scesi in sci fino all’auto, sfruttando anche un po’ la strada dove ancora innevata, con solo alcuni brevi passaggi su erba nella parte bassa ed il tratto a piedi sotto l’Albergo Gr. Scala.
Soli io ed Enrico da questa parte, mentre la folla era tutta al Malamot.

Link copiato