Bar (Monte) da Corticiasca, traversata dal Motto della Croce alla Cima Moncucco

Bar (Monte) da Corticiasca, traversata dal Motto della Croce alla Cima Moncucco

Dettagli
Dislivello (m)
1000
Quota partenza (m)
1015
Quota vetta/quota (m)
1815
Esposizione
Varie
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
rif monte bar

Note
Voledo ridurre il dislivello, si puo' salire sulla strada che sale da Bidogno, fino al divieto con parcheggio
Descrizione

Si parcheggia a Corticiasca, alla fine del paese, qualche parcheggio vicino all’ultima casa.
Si prende la strada asfaltata appena sopra al parcheggio e poi indicazioni per Monte Bar.
Dopo una buona parte di salita, si incontra la sterrata che taglia i pendii di tutto il gruppo di cime di cui fa parte il monte Bar.
Si prende la sterrata verso sx, che porta alla visibile strada asfaltata che sale da Bidogno.
Quando si raggiunge la strada asfaltata la si segue fino al divieto di accesso, da dove parte la mulattiera che porta all’alpe Rompiago.
Dall’alpe si prosegue per un traverso fino a raggiungere la croce di vetta del Motto della Croce 1381 m (si puo’ raggiungere comunque anche percorrendo la strada asfaltata, che arriva a poco dalla cimetta)
Dal Motto non resta che seguire la lunga cresta, toccando il Caval Drossa 1632 m, Monte Bar 1816 m, con rifugio sottostante la sua cresta sud, e proseguendo fino all’utlima cima, che dal monte Bar sembra solo un dosso, il Moncucco 1725 m.
prima del Moncucco si trova il bivio per l’alpe Piandanazzo, che si segue per il ritorno.
Dall’alpe non resta che seguire la strada sterrata fino al rifugio Monte Bar e da questo seguire il sentiero per Corticiasca, passando per l’Alpe Muagatina, fino a raggiungere la sterrata e quindi relativo sentiero della salita

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
komapss 111 ticino sud
titty79
18.01.2020
7 mesi fa

Condizioni

Link copiato