Balmarossa (Punta di) da Valdieri per la Comba dell’Infernetto

Balmarossa (Punta di) da Valdieri per la Comba dell’Infernetto

Dettagli
Dislivello (m)
910
Quota partenza (m)
757
Quota vetta/quota (m)
1667
Esposizione
Nord
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
Strada forestale e sentiero segnalato

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Cuneo, Borgo san Dalmazzo, Valdieri, Ponte san Bastiano
Note
Gita da farsi a fine stagione, l'esposizione a Nord fa perdurare la neve a lungo. Sentieri segnalati fino al passo di Costabella poi solo tracce nel bosco e nell'erba.
Descrizione

Da Valdieri scendere al ponte di san Bastiano dove un tempo sorgeva una cappelletta. Ampio parcheggio prima del ponte.
Attraversato il ponte, trascurare la stradina fangosa che anch’essa porta nel vallocello dell’Infernetto ma proseguire per circa 200 metri fino ad uno spiazzo dove inizia il sentiero segnalato.
Il sentiero sale con numerosi tornanti e nella parte mediana del vallone incontra la strada forestale che si segue fino al termine (m.1350 circa). ripreso il sentiero si può salire al passo Prato della Colla (meno evidente) oppure al passo di Costabella, sempre ottimamente segnalato.
Dal passo, svoltando sul crinale a sinistra si costaggia il fitto bosco di faggi e si segue una labile traccia nell’erba fino alla vetta della punta Balmarossa, un po’ disturbata dalla vegetazione ma molto panoramica sulla conca di Entracque e sui tremila delle Marittime.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1:25000 n.113 parco Alpi Marittime
klaus58
24.10.2015
5 anni fa
6 anni fa

Tracce (1)

Link copiato