Aval (Tete d’) – Contrafforti Sud-Rois Faineants Branleurs celestes

Aval (Tete d’) – Contrafforti Sud-Rois Faineants Branleurs celestes

Dettagli
Dislivello avvicinamento (m)
450
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
les Vigneaux

Note
avvicinamento: 1.15 h vieux bouc.
Arrivati al bosco bruciato sopra la fontana di Saint Marcellin un ometto segna la traccia a sinistra che conduce alla base del contrafforte.
E' la quarta via dopo un cavo metallico; si vedono 2 soste per le doppie molto vicine e subito a destra parte la via
Descrizione

primo tiro e parte del secondo con roccia marciotta, poi bella roccia lavorata. Ottima spittatura, non serve altro a parte materiale per collegare gli spit delle soste.
1) diedrino marcio, poi a destra e altro piccolo risalto 5c
2) traverso a destra, diedro con fessura (breve tratto 6a+ atletico. Sosta a sinistra
3) diedro 6a, traverso a sinistra 5b
4) muretto e poi traverso a sinistra 5c
5) breve traverso a sinistra, poi verticale verso un albero 5b
6) verticale 5c
Le doppie sono subito a sinistra della via guardando la parete, 4 da 35 m e volendo 1 molto corta

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
j.m. cambon oisans nouveau oisans sauvage, livre est 2011
irenesmuffi
08.06.2013
7 anni fa
8 anni fa
Link copiato