Aussois (Ferrata di)

Aussois (Ferrata di)
La gita
giob
5 06/07/2013

La sera prima abbiamo dormito in tenda nei prati della redoute Marie-Thérèse, dove è anche presente il parco avventura. Al mattino abbiamo fatto in successione: la traversée des anges, a montée au ciel, Les Roi Mages, descente aux enfers-montée au purgatoire; ritornando così esattamente al punto di partenza.
La ferrata Les Roi Mages è la più impegnativa ed esposta, per la maggior parte in traverso con il vuoto sotto, utile il rinvio corto. Il secondo ponte, su due cavi, è il più adrenalinico, verso il centro flette molto, quindi meglio non cadere, per non rimanere appesi come salami.
Spettacolari invece i passaggi vicino alla cascata, la parte che la sfiora è un po’ bagnata a causa degli schizzi, ma si passa benissimo.
Ottima giornata, calda, a rinfrescata da una brezza frescolina…

Link copiato