Areu (Tour d’) blue marine blues

Areu (Tour d’) blue marine blues

Dettagli
Altitudine (m)
1700
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
160
Esposizione
Sud
Grado massimo
7a
Difficoltà obbligatoria
6b+

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio doran

Note
Le Torri d'Areu sono delle strutture di calcare squadrato poste al di sopra degli alpeggi dei Doran e più in basso della cittadina di Sallanches. La fascia rocciosa comprende cinque torrioni ben delineati con una altezza di circa 200 metri.

Da Chamonix si raggiunge la cittadina di Sallanches. Nel centro del paese si gira a sinistra arrivando alla grande chiesa. Si prende la strada che la costeggia sul lato destro. Si segue questa strada il cui nome (Route de Doran) è l'unico riferimento. Ai numerosi incroci seguire sempre la route de Doran che si alza con lunghi tornanti. Alla fine si raggiunge un grande spiazzo di ghiaia nei pressi della seggiovia di Burzier.

Se non si possiede un 4 X4 conviene lasciare l'auto e prosegiue a piedi al Rifugio di Doran (1,30). E' possibile anche noleggiare un fuoristrada (Le Chesery - Sallanches -50 - 58.10.16). Dal rifugio si risale l'evidente pendio posto sotto il colle della Forclaz a sinistra della torri. La traccia abbastanza buona sale quasi in linea retta fin sotto le torri, poi le costeggia verso destra.

Descrizione

la via si trova sulla quarta Torre
L1 6b
L2 7a
L3 6c+
L4 6b+
L5 6c

calcare ottimo grigio,con sclata molto di dita e,soprattutto,di piedi

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
p74
23/06/2009
11 anni fa
Link copiato