Arbella (Punta)da Vasario, anello per Frachiamo

Arbella (Punta)da Vasario, anello per Frachiamo
La gita
giuliof
4 26/12/2012

Scopo della gita, l’esplorazione del versante ovest della montagna, non mi sono spinto fino in cima anche perché ci sono salito pochi giorni fa dal versante opposto. Arrivato fino al limite della neve, intorno 1500/1600 m. un po’ salendo la dorsale centrale, la più rocciosa a sinistra della più lunga pietraia, un po’ aggirandola sul boscoso lato sud in presenza dei salti rocciosi, mentre il lato nord cade a picco su di un canalone. Tanto per farmi un’idea di questo incredibile ambiente molte volte osservato da lontano e per capire, all’incirca, dove potrebbe essere l’introvabile grotta. Ovviamente nemmeno l’ombra ed era molto improbabile trovarla al primo tentativo senza strumentazione e senza conoscere il luogo. Ma credo che la dorsale sia quella, la composizione della roccia è in quel tratto marcatamente calcarea e molto simile al Monte Fenera ed ai Corni di Canzo, posti in cui le grotte abbondano. Ci dormirò sopra per un po’ …

Link copiato