Alto (Monte) e Monte Colombina da Bossico

Alto (Monte) e Monte Colombina da Bossico

Dettagli
Dislivello (m)
1040
Quota partenza (m)
900
Quota vetta/quota (m)
1721
Esposizione
Sud
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
554, 555, 551

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Magnolini

Avvicinamento
Da Bergamo seguire le indicazioni per Lovere/Lago di Endine. Poco prima di Lovere svoltare per Sovere e quindi seguire le indicazioni per Bossico. Attraversare il paese seguendo le indicazioni "Colle S. Fermo" e proseguire fino ad un parcheggio sterrato posto in prossimità di una piazzola per elicotteri (quota 900 circa).
Note
Il dislivello indicato tiene conto della risalita per raggiungere il Monte Colombina ma non di tutti i saliscendi che si incontrano che, tra andata e ritorno, ammontano approssimativamente tra i 150 ed i 200 metri.
Descrizione

Dal parcheggio seguire la stradina (indicazioni San Fermo) che, alternando tratti selciati ad altri bitumati, raggiunge prima la bella radura dove è posta la Cappella dei Caduti e successivamente lo splendido piano pascolivo del Colle di San Fermo, m. 1250. Seguire ora le indicazioni per “Forcellino” e “Rifugio Magnolini”. La traccia inizia molto larga ed in curva di livello per poi scendere leggermente fino ad una radura. Da qui si trasforma in un sentiero molto sassoso e disagevole che sale abbastanza ripido per poi iniziare un tratto a saliscendi dove però prevalgono le discese. Si raggiunge così il Forcellino, m. 1308. Seguire sempre le indicazioni per il Rifugio Mignolini. Il sentiero procede ora un po’ più ripido raggiungendo la bella e panoramica sella erbosa della Malga Ramello del Nedi, m. 1412. Da qui dirigersi verso il ben visibile Rifugio, m. 1608, e seguire poi l’ampio e poco ripido pendio che porta sulla panoramica sommità del Monte Alto, m. 1721, caratterizzata da una tavola orientativa con piccola croce sottostante. Ripercorrere a ritroso il percorso fatto fin quasi al Colle San Fermo. poco prima di raggiungerlo si trova sulla sinistra l’inizio di un sentiero (cartelli) che alternando tratti pianeggianti ad altri decisamente ripidi porta sulla vetta del Monte Colombina, m. 1459. Da qui in breve ed in leggera discesa se ne raggiunge la grande croce. Seguire ora il sentiero che percorre la dorsale, inizialmente ripida, opposta a quella di salita. Dove la cresta perde pendenza volgere a sinistra e seguire il bel sentiero fino a che non interseca una strada poderale. Volgere a destra e seguendo sempre le piuttosto rare indicazioni per Bossico si ritorna la punto di partenza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass 1:50000 n.104
gianmario55
14.04.2018
3 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Panoramica 1192m 8Km

Corna Trentapassi

Link copiato