Pisse (Bocchetta delle) da Rifugio Barba Ferrero anello per Rifugio Crespi Calderini

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

L'idea iniziale era quella di includere nel giro anche il rif. Ferioli, ma purtroppo non ho trovato informazioni riguardo alla possibilità di collegamento tra la cresta dei Sassi Bianchi e il sentiero per il colle Piglimò, peccato perché a vedersi non sembrerebbe un percorso particolarmente ostico e permetterebbe una lunga traversata in quota.
Anche la traversata diretta dal Barba al Crespi è preclusa dal fatto che manca un ponte sul torrente, stessa situazione che avevo riscontrato venti anni fa... e basterebbero due assi di legno. Anche il sentiero al di là del torrente sta scomparendo. Per cui discesa al Rif. Pastore (bolgia ferragostana) e risalita nel vallone di Bors (solo noi e altri due). Detto questo il giro e l'ambiente sono ovviamente molto belli, ma pare che da queste parti degli escursionisti gliene freghi poco.
Il rif. Barba-Ferrero, dove abbiamo pernottato, è molto grazioso, il gestore simpaticissimo e gentile è un ottimo cuoco, ma meglio non chiedere informazioni sui sentieri, perché mi pare che parli un po' a vanvera.
Con la mia signora anche lei un po' perplessa..

Gita caricata il 16/08/16

Le foto

p. Vincent
cascata delle Pisse
Rosa
colle Piglimò
vallone di Bors
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: 7a, 7d, 7, 10
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2396
dislivello salita totale (m): 1600

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale