Trocharis (Monte) Traversata dallo Xerolimni allo Zaranokefala

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: 4x4 fino ad Ammoutserà

Nonostante la mancanza di sentieri la progressione è facile, il terreno abbastanza stabile. Il sentiero che scende da Kroussia è poco evidente e poco indicato anche se dalla cartina sembra tutto il contrario. Gita in cui l'ambiente fa la parte del leone, le cime sono individuabili ma molto simili. I Monti Bianchi (Lefkà Ori) rilucono al sole perché moltissimi sono i cristalli bianchi affioranti. Bellissime le fioriture, i fiori in alto sono piccolissimi e coloratissimi, ma Creta in questo periodo è un'esplosione di ginestre, oleandri, persino i cespugli spinosi hanno minuscoli fiori gialli. Qualche fazzolettino di neve nelle doline, a testimoniare che lo scorso inverno qui le precipitazioni sono state scarse.

Gita caricata il 10/06/14

Le foto

itinerario
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: assenza di tracce, tracce, ometti, tacche bianco-verdi
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1800
quota vetta/quota massima (m): 2401
dislivello salita totale (m): 1400

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale