Bismantova (Pietra di) Zuffa Ruggiero

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Salita protetta con spit. Non servono friend, anche perché potrebbero essere usati facilmente solo sul primo e sull'ultimo tiro. La spittatura è varia con distanze fra 1.5 e 3 metri.
Soste con due spit oppure con anelli cementati di ragguardevoli dimensioni (stile dolomitico).
Molto aerea ed esposta.
Dopo Italia 90, ci buttiamo su questa via più facile ma davvero bella. Avremmo voluto salirla per prima, ma la presenza di un'esercitazione del CNSAS-SAER, ci ha fatto optare per il pomeriggio.
A parte il primo tiro, i successivi risultano molto aerei ed esposti. La scalata non è difficile tecnicamente, ma sicuramente richiede testa. In pratica, per noi "occidentali" (scusa elegante per non dire scarsi) non abituati alla roccia ed a questa verticalità i 5 della Pietra risultano ben più tosti che quelli nostrani.
Chiudiamo così la giornata arrampicatoria e rimandiamo a domani ulteriori intenti "bellicosi".
Brava Elena che a differenza mia compensa le braccia non allenate con la testa e sale tranquilla da prima incurante del vuoto.

Gita caricata il 28/10/13
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 5a ::
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1050
sviluppo arrampicata (m): 130
dislivello avvicinamento (m): 50