Sbarua (Rocca) Guido Rossa

difficoltà: 7b+ / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Varie
quota base arrampicata (m): 1200
sviluppo arrampicata (m): 110

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: AlePat
ultima revisione: 22/01/10

località partenza: Dairino (San Pietro Val Lemina , TO )

punti appoggio: Rigugio Melano

note tecniche:
Bellissimo itinerario su roccia da sogno. Esposizione garantita.

descrizione itinerario:
L1: attaccare per il tiro "Linea Maginot" fino alla cengia (25 metri, 6a, attrezzata a fix, possibile integrare con friends, sosta su 2 fix e catena). L'attacco originale è più a destra.
L2: superare verso sinistra dei facili risalti ed attaccare un evidente fessura verso destra; alla fine della fessura traversare a destra e superare direttamente lo strapiombo (30 metri, 6a+/A1 oppure 7b+, attrezzata a fix e chiodi, possibile integrare con friends e micronut, sosta "appesa" su 2 fix e catena).
L3: raggiungere il fessurino a destra e superarlo fino alla base del tetto (25 metri, 6a/A1 oppure 6c, attrezzata a fix e chiodi, possibile integrare con friends e micronut, sosta "appesa" su 3 fix da collegare).
L4: superare lo strapiombo e raggiungere la placca sommitale; e possibile uscire per la linea originale verso sinistra oppure superare direttamente la placca finale (25 metri, 6a/A1 oppure 7a+, attrezzata a fix e chiodi, possibile integrare con friends e micronut, sosta su 2 fix e catena).
Da qui è possibile scendere con due doppie da 50 metri oppure traversare in orizzontale verso sinistra in direzione del settore della normale (molti fix in posto).
Materiale (se si passa in artificiale): qualche friend piccolo, una serie di micronut e due staffe.