Mea (Bec di) Fragole infinite

difficoltà: 6b / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1450
sviluppo arrampicata (m): 90
dislivello avvicinamento (m): 150

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: otaner block65
ultima revisione: 09/11/13

località partenza: Alboni (Groscavallo , TO )

accesso:
dalla frazione Alboni di Groscavallo seguire il sentiero balcone in direzione est raggiungendo l’alpeggio delle Benne. Si risale fino al bivio ove si lascia a sinistra il sentiero per ilaghi di Unghiasse uscendo in breve all’ Alpe della Mea. Poco sotto la parete nord della cupola (via normale di accesso) si scende a destra nel bosco di larici e faggi raggiungendo rapidamente l’attacco della via.

descrizione itinerario:
La partenza è indicata da scritta su roccia.
Primo tiro: si supera un bellissimo diedro fessurato, al termine del quale un gran passo conduce a una sosta sospesa nel vuoto: 5c sostenuto

Secondo tiro: salire un blocco sospeso e strapiombante sopra la sosta con incastro nella fessura di fondo (6a+). Seguire la fessurina che a sinistra incide la parte strapiombante con movimenti atletici. Quando questa s’impenna proseguire con duro incastro (6b) e raggiungere la fine della placca strapiombante; proseguire su una placca successiva (6a) fino a raggiungere la S2 (5b+)

Terzo tiro: per facile roccia lavorata superare due gradini (4c) e guadagnare a sinistra un vaga fessura che conduce a un breve diedro (5a)

Quarto tiro: vincere un breve muretto fessurato (5c) e tramite una lama raggiungere la placca finale e la sommità
Materiale: portare friend 0 e 1 doppio, utile un N. 2

Discesa: si può calare in corda doppia oppure raggiungere gli zaini lasciati alla base con comodo sentiero e poi risalire su sentiero che porta alla frazione Alboni

altre annotazioni:
La via è stata aperta dal basso nel maggio del 2005 da M. Blatto e A. Strega.