Rio piovano

difficoltà: v3 / a1 / II   [scala difficoltà]
quota partenza (m): 800
quota di arrivo (m): 300

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: oomaxster
ultima revisione: 18/02/08

località partenza: Tavagnasco (Tavagnasco , TO )

note tecniche:
Si puo raggiungere la partenza in auto da tavagnasco per sterrata ,altrimenti a piedi in un ora.Il canyon e' quello che si nota all'uscita della prima galleria dell autostrada in direzione aosta a sx
lungo la sterrata ad un certo punto si incontra una deviazione a sx non prenderla e continuare a dx sino dopo venti min. ad incontrare il rio evidente.

descrizione itinerario:
Si inizia con due doppie in serie da 50mt sulla dx or.
Attenzione la prima e' su spit di cui uno mancante di bullone (diametro 8) ma ancora valida,la seconda e' su albero sempre a dx.Si prosegue nell'alveo disaarrampicando in alcuni punti an cora qualche doppia,sino ad incontrare una bella pozza.
Da qui calata da alberi su dx alla pozza sottostante (non ci si bagna )si prosegue sino ad un salto diagonale un solo chiodo (mha!!) ancora in discesa sino ad incontrare l'ultima doppia di 50 mt nel vuoto ...tra due cascate..ancoraggio sull'orlo ottimo . in fondo in discesa nell'alveo del torrente e poi a sx verso tavagnasco (20 min)
materiale :due corde da 55mt e solita ferramenta La muta con poca acqua non e' indispensabile
Al px giro lo richiodiamo