Tosa (Cima ) Canalone Neri

tipo itinerario: canale
difficoltà: / 5.2 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 3170
dislivello totale (m): 2000

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 22/04/09

località partenza: Vivaio Brenta a S.Antonio di Mavignola (Carisolo , TN )

punti appoggio: rifugio Brentei

note tecniche:
Bellissimo itinerario alla cima più alta del Brenta, con dislivello di 900 m dall'attacco in ambiente dolomitico, fra pareti altissime con un tratto tecnico nel primo terzo, il ginocchio, che costituisce la chiave della salita e discesa.
Attenzione ai primi raggi di sole o rialzi termici eccessivi: in tal caso le scariche sono frequenti e pericolose

descrizione itinerario:
Si percorre tutta la val Brenta più o meno seguendo il sentiero per poi sbucare nel vallone sotto l'evidente canale.
Si sale il canale sulla sinistra e si oltrepassa il risalto di ghiccio sulla sinistra per uno strettissimo canalino. Poi il canale riprende regolarità, si prosegue ignorando una diramazione sulla sinistra e in pratica si sbuca in vetta.
Discesa esattamente per l'itinerario di salita con eventuale tratto a piedi nel canalino a lato del ginocchio