Parigi Praga La via dell'oro

difficoltà: TC / TC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 100
quota vetta/quota massima (m): 650
lunghezza (km): 1537

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: martiniirma
ultima revisione: 07/03/16

località partenza: Parigi (Bagnolet , 42 )

punti appoggio: Ostelli/Hotel

cartografia: Region. France.Germany eRep.Ceca

accesso:
Da Torino e comodo il treno TGV. Con imballaggio bici

descrizione itinerario:
La partenza e dalla stazione treni Parigi Est. Non esistono indicazioni bisigna cercare il canale navigabile nei dintorni con ciclabile a lato ,lo si segue verso Est nella zona Francese la via segue in gran parte i canali (costruiti circa 2 secoli addietro) passando nella rinnomata zona dello Champagne , Nency e Strarasboug, passati in Germania x la citta diKehl si proscegue x Heidelberg , Norimberga, Eslarn , in gran parte su ciclabili molto ben indicate cercando il lobo della Panaeuropea.Entrati inRep.Ceca si proscegue x Pizeñ
Le ciclabili sono indicate un po dismesse .... si attraversa molta campagna e zone rurali , si arriva a Praga longo il fiume Moldau.
X il ritorno alla stazione autobus di Praga con il bus Student Agency ci ha portato a Milano poi treno x Cuneo.

altre annotazioni:
Questa ciclabile Panaeurpa Radweg è stupenda!!!! Almeno personalmente....tanta natura ben conservata , citta e borghi mediovali stupendi!
L ' unica pecca che al momento in zona francese e ben poco segnalata. Però con le cartine e le descrizioni che si trovano sul sito delle ciclbili in Francia, riguardo questo intinerario ci si puo prosceguire bene. Noi abbiamo usato bici tipo ibride da trekking meno faticose che il rampichino.