Canogia (Cima di) da Cippata

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 960
quota vetta/quota massima (m): 2350
dislivello salita totale (m): 1500

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: adriano maggi
ultima revisione: 04/03/16

località partenza: Cippata (Montecrestese , VB )

cartografia: Kompass 89 Domodossola

bibliografia: Alpi Lepontine Guida Cai-Tci

accesso:
Gravellona Toce-Domodossola-Montecrestese-Altoggio-Valle Agrasina-La Cippata(centrale)
La strada consortile che risale la Valle Agarina richiederebbe uno speciale permesso, piuttosto oneroso, in vendita al Comune di Montecrestese, quindi l'ingresso in auto rimane a proprio rischio (multa).
La strada è di libero accesso a tutti solo il giorno della festa all'Alpe Agarina.
Vedi http://www.comune.montecrestese.vb.it/ComAppuntamentiDettaglio.asp?Id=4244

note tecniche:
Dalla diga-centrale Cippata seguire il percorso segnalato per il Passo di Larecchio, superando il primo tratto boscoso che conduce alla sella dell'Alpe Carvirone (mt 1479) oltre il quale si prosegue con un lungo traverso che collega all'Alpe Salè (mt 1597), al successivo Alpe Forgnone (mt 1938) e quindi al Passo (mt 2040).
Dal Passo, per la facile dorsale SE o, come abbiamo fatto noi, direttamente salendo dall'Alpe Forgnone puntando un evidente forcella al centro della cresta, raggiungere l'attacco della finale cresta S, un centinaio di metri più ripidi con alcuni risalti rocciosi evitabili.
Ottima visuale sulla piana dell'Ossola e sulle cime della Valle Isorno, Vigezzo e Valmaggia e Antigorio.
Al ritorno si può scendere diretti sul fianco della cresta SSO seguendo la successiva dorsale fino al marcato dosso dal quale si può abbassarsi su facili pascoli a ricollegarsi al sentiero percorso precedentemente.
Dall'Alpe Salè all'Alpe Forgnone si può variare i percorso seguendo la traccia (cartello) che continua lungo il crinale (un centinaio di metri in più di dislivello) passando così anche per l'Alpe Bovarenchio (mt 1620).