Cuchon (le) da St-Léger-les-Mélèzes

tipo itinerario: ski area
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1270
quota vetta/quota massima (m): 2002
dislivello totale (m): 732

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Tini
ultima revisione: 07/01/16

località partenza: St-Léger-les-Mélèzes (Saint-Léger-les-Mélèzes , 05 )

punti appoggio: -

cartografia: carta IGN 1:25000

bibliografia: -

accesso:
da Gap risalire al Col Bayard (Oppure Col de Manse) e seguire le indicazioni per Orcières-Merlette o Saint Léger les Mélèzes. Quando si arriva a Chabottes, seguire le indicazioni di svolta a destra per raggiungere la stazione sciistica di partenza.

note tecniche:
Svolgendosi lungo delle piste da sci è preferibile con impianti sciistici chiusi.
Zona ben riparata dalle valanghe essendo questa cima ricoperta da boschi fino alla sommità.

descrizione itinerario:
Dalla base delle piste risalire a sx-est lungo una pista che porta ad un pianoro senza alberi a quota 1450. Quì raggiungere l'arrivo di una seggiovia in zona centrale rispetto alla radura.
Da dietro a questa stazione di arrivo parte una pista in falsopiano che porta ad est; brevemente ci si ritrova alla base di altre piste (A impianti chiusi si presentano come grandi radure nel bosco), e le si risale tenendosi preferibilmente sulla destra-ovest, fino a raggiungere la cima dove è posto l'evidente arrivo di un'altra seggiovia.
Discesa libera lungo le piste.