Pramand (Forte) da Oulx

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1066
quota vetta/quota massima (m): 2162
dislivello salita totale (m): 1096

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura
tim : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: andrea72 gieffe
ultima revisione: 18/04/17

località partenza: Oulx (Oulx , TO )

cartografia: IGC n°1 - Valli di Susa, Chisone e Germanasca

descrizione itinerario:
Da Oulx, oltrepassare la ferrovia e portarsi sulla statale per Bardonecchia nei pressi del bivio per la borgata Beaume.
Risalire la ripida stradina asfaltata fino alle costruzioni: trascurare la stradina a dx e superate le ultime case imboccare il sentiero che prende quota nel bosco oppure si prosegue per il sentiero principale trascurando i vari sentieri laterali, raggiungendo la strada sterrata proveniente da Eclause a circa 2240 m.
Seguire per un breve tratto la strada verso dx e poco prima del forte semidistrutto nei pressi della Galleria dei Saraceni.
Qui ora si si hanno due soluzioni:
1- si percorre internamente la galleria dei Saraceni, torcia indispensabile in quanto è lunga circa 800 m. ed è cieca.
2-si rintraccia un sentierino che percorre il ripido versante esterno alla galleria, tale sentiero è spesso franato e accidentato, e rientra nella galleria a 50 m. dal suo termine.
Si continua sulla sterrata che in breve porta al Colletto Pramand, dove una sterrata sulla destra si stacca e con qualche tornante risale fino ai ruderi del Forte e quindi alla spianata erbosa sommitale.

Altra possibilità di imbocco sentiero è:
superare il bivio per Beaume e continuare sulla statale. Giunti nei pressi delle casermette parcheggiare (spazi su statale o vie laterali); attraversare sulla statale il ponte sul Rio Seguret e subito dopo, in corrispondenza del Ristorante Biancospino, imboccare alla sua sinistra il sentiero (palina indicatrice per Auberge e Forte Pramand) che fiancheggia il rio e dopo poco, passando alle spalle del ristorante, inizia ad innalzarsi nel bosco.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Pramand (Forte) da Oulx - (0 km)
Quin o Kin (Serre du) da Beaume - (0.2 km)
Jafferau (Monte) e Monte Vin Vert da Oulx a Bardonecchia per il Colle Pramand - (1.2 km)
Sentiero dei franchi Trekking da Oulx alla Val Sangone (3-4 giorni) - (1.2 km)
Chateau Beaulard (Frazione) Oulx-Beaulard per il Sentiero Balcone - (1.2 km)
Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx - (1.4 km)
Seguret (Monte) da Signols per il Colle dell'Argentera - (1.7 km)
Vin Vert (Monte) da Savoulx per le Grange Roche - (2.7 km)
Vallonetto (Cima del) dal Colletto Pramand - (2.8 km)
Vallonetto (Cima del) e Monte Seguret dal Colletto Pramand, anello per il Monte Vin Vert - (2.9 km)
Segurèt (Monte) dal Colletto Pramand per il Colle Argentera - (2.9 km)
Clotesse (Punta) da Vazon o Pourachet per il Passo Desertes - (3 km)
Triplex (Monte) e Roc Noir da Sauze d'Oulx - (3.1 km)
Blegier (Col) da Sauze d'Oulx - (3.1 km)
Fraiteve (Monte) da Sauze d'Oulx - (3.1 km)
San Giuseppe (Croce) da Vazon - (3.1 km)
Foens (Forte) da Savoulx - (3.1 km)
Assietta (Testa dell') da Sauze d'Oulx - (3.4 km)
Blegier (Monte) e Genevris L'incanto del Gran Bosco - (3.6 km)
Genevris (Monte) e Monte Blegier da Monfol, anello - (3.6 km)
Assietta (Testa dell') anello da Monfol per Montagne Seu - (3.6 km)
Madonna del Cotolivier (Cappella) da Amazas per Soubras e Vazon - (3.8 km)
Arlaud Daniele (Rifugio) da Serre Blanche - (4.1 km)
Mottas (Testa di) da Richardette per la Via dei Cannoni - (4.1 km)
Genevris (Monte) da Sauze d'Oulx - (4.3 km)