Zatta (Monte) da Reppia per il contrafforte Sud

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero segnato (2linee rosse,AV)
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 755
quota vetta/quota massima (m): 1404
dislivello salita totale (m): 750

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: R66
ultima revisione: 20/10/15

località partenza: Visagna (Ne , GE )

cartografia: Ediz.Multigraphic 1:25000 Appennino ligure-riviera di levante n.8

bibliografia: Guida dei monti appennino ligure n.97a . Anche Parodi alta via dei monti liguri itinerari di collegamento n.50

accesso:
Da autostrada Genova-Livorno uscire a Lavagna, subito a dx verso Carasco e ancora a dx per Val Graveglia che si rimonta fino a poco prima di Reppia,alla frazione Botasi dove (cartello " m.zatta") si prende a sx la strada che sale alle case Visagna, si oltrepassano per giungere a un colle (q755m) dove si parcheggia.

note tecniche:
Volendo si può partire dalla piazza della chiesa di Reppia (Q546m) allungando il percorso (segnavia 2linee rosse). Il percorso è escursionistico ma aggiunto una E per il tratto con catena e altri brevi passi dove bisogna mettere una mano. La montagna è la sorella "gemella" del Ramaceto che si trova appena più a occidente.

descrizione itinerario:
Dal colle (pilone) si prende la sterrata verso N e poco dopo il sentiero che si stacca a sx (attenzione: a bassa quota vegetazione invadente ma si passa),passa nei pressi di una cappelletta e continua (segn.2 linee rosse) a salire sul contrafforte S (alle biforcazioni sempre a dx in salita) aggirando il m.Cian (1108m). Poi si fa più ripido e si affronta un breve tratto roccioso (4m) attrezzato (catena e 2 scalini) sbucando sulla cima del m.Zatta di ponente (1355m,palina). Qui si incrocia l'alta via dei monti liguri:si prosegue verso N-E al limite della faggeta che ricopre il lato nord della montagna e con alcuni saliscendi si transita prima presso una cima con croce ("elevazione secondaria" secondo GMI: cima centrale del m.zatta,1379m,miglior punto panoramico), poi si giunge sul punto più elevato (1404m,scritta su masso,M.Zatta di levante).