Pavione (Passo del) dal Passo Croce d'Aune

sentiero tipo,n°,segnavia: nr 810
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1016
quota vetta/quota massima (m): 2280
dislivello salita totale (m): 1264

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 15/08/15

località partenza: Passo Croce d'Aune (Passo Croce D'aune , BL )

punti appoggio: Rifugio Dal Piaz

cartografia: Carta Tabacco

accesso:
Da Feltre per Pedavena e Passo Croce d' Aune. Grande parcheggio.

note tecniche:
Sentiero che attraversa le "buse" delle Vette Feltrine e sale al Pavione . Consente una bella traversata che arriva al rifugio Dal Piaz. Dalla Malga Monsapiano (bivacco) i sentieri che salgono al Passo del Pavione, al Vallazza e al Bivacco le Prese pur con segnavia Cai recenti, sono per lo più tracce molto inerbate e con qualche piccolo franamento, tenuti "in vita" dal passaggio dei pochi escursionisti che salgono da questo versante.
Il rifugio Dal Piaz, aperto nel periodo estivo, oltre che ultima tappa dell'Alta Via nr 2 è al centro di vari sentieri e itinerari attraverso il fantastico mondo delle Vette Feltrine cuore del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

descrizione itinerario:
Da Passo Croce d'Aune (ampio parcheggio) salire seguendo le indicazioni per il rifugio attraversando la zona residenziale. Per sentiero e mulattiera militare molto panoramica si arriva al rifugio dal Piaz mt 1994 in circa ore 2. Si seguono le indicazioni per Malga Monsapiano e lungo un sentiero pianeggiante che costeggia le buse si arriva alla malga (ore 1 circa). Una parte è aperta a bivacco.
Dalla Malga o prima di arrivarvi si segue la traccia di sentiero che sale dolcemente verso ds al Passo del Pavione mt. 2069. Da qui si può scendere verso il Primiero, salire il vicino Monte Vallazza o salire il Monte Pavione, simbolo delle vette feltrine, dal versante nord scendendo poi per la via normale al rif. Dal Piaz.