San Raffaele Cimena da Piana San Raffaele

quota vetta/quota massima (m): 433
dislivello salita totale (m): 191
lunghezza (km): 1

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: maxfield
ultima revisione: 14/05/15

località partenza: Piana di San Raffaele (San Raffaele Cimena , TO )

accesso:
bivio sulla statale 590 per via Carpanea , piana di San Raffaele, oppure con percorso piu' tranquillo e panoramico da Gassino Torinese strada Cerreto, si fiancheggia a destra il canale d'acqua, dopo un paio di km si attraversa su ponte e si fiancheggia a sinistra su via Rivalta, sempre diritto dentro Piana di San Raffaele, via San Bernardo che termina proprio incrociando via Carpanea. Si svolta a destra, la salita comincia subito.

note tecniche:
Salita durissima, anche se breve, tutta su discreto asfalto.
Lunghezza 1 chilometro e 800 metri.
Dislivello 242 mt.Pendenza max 25% media 13,4%. Solo dopo il primo kilometro vi e'un breve tratto di respiro sotto il 10%, per i cicloamatori "turistici"prepararsi a 15 minuti di pura sofferenza, compensati all'arrivo da fontana e bel panorama sulla pianura torinese.

descrizione itinerario:
Dal bivio della 590 Torino/Casale o da via San Bernardo di piana di San Raffaele si imbocca Via Carpanea. Dopo pochi metri vi sono gia'due ripidi tornanti che precludono ad un primo rettilineo con pendenza superiore al 20%. La salita prosegue molto ripida tra alcune abitazioni, alternando brevi rettilinei a tornanti ripidissimi. Dopo una curva destra la strada cambia nome in -via Santa Croce,la pendenza diventa piu'umana e dopo un ultimo strappo si giunge alla piazzetta belvedere a fianco di una piccola Chiesa.
Dal belvedere girando a sinistra , salendo per circa 100 metri si trova la fontana. Come percorso di discesa e'consigliabile raggiungere la strada prov 99. Dal punto di arrivo proseguire diritto per via San Rocco sino ad incrociare la sp 99,svoltare a destra e ritornare a piana di San Raffaele.