Nampio (Cascata del)

difficoltà: II / 2   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota base cascata (m): 1632
sviluppo cascata (m): 350
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Rombombom Matteo
ultima revisione: 08/01/15

località partenza: Maisonnasse (Valsavarenche , AO )

bibliografia: Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana

accesso:
Risalire la Vasavaranches fino alla frazione di Maisonnasse, qualche chilometro dopo Valsavaranches stessa. Appena passata la frazione, posteggiare l'auto sulla sinistra in un comodo spiazzo vicino all'isola ecologica. La cascata si sviluppa nel canalone che si trova a destra, risalendo la valle, poco prima della falesia di Eaux Rousses. Dalla macchina, risalire il dolce pendio dirigendosi verso la cascata (visibili i primi tiri), poi entrare nell'alveo e risalire il canalone fino al primo muro (dislivello circa 50 m).

note tecniche:
Facile flusso ghiacciato che si trova all'interno di un canalone piuttosto incassato. Da percorrere in assenza di neve, altrimenti il ghiaccio potrebbe essere sommerso. Prende il nome dal torrente che scende dall'omonimo vallone

Materiale: Normale dotazione da cascata, corde da 60 m.

descrizione itinerario:
Seguire il corso del torrente che presenta facili risalti mai verticali. Soste su ghaccio a piacimento.

L1. brevi risalti, poi muretto più impegnativo( 15 m 60° - 70°), infine appoggiato. Sosta su albero. 50 m.
L2. trasferimento con brevi risalti. Sosta su tronco nell'alveo.  60 m.
L3. brevi risalti, poi muretto più impegnativo (10 m 60° - 70°) Sosta albero. 55 m.
L4. muretto appoggiato (10 m 50°), poi brevi risalti. Sosta su ghiaccio. 60 m
L5. trasferimento con brevi risalti. 50 m
L6. muretto più verticale (10 m 60°), poi più facile. Sosta su ghiaccio. 50 m.
L7. ultimo muretto (20 m 50° - 60°). Sosta su larice. 40m

Discesa: Nel bosco uscendo a destra. Fare attenzione a non avvicinarsi all'orlo del canalone. Sconsigliata con molta neve. Pendii molto ripidi, in alcuni punti da affrontare disarrampicando.

altre annotazioni:
Ignoti