Sassolungo (Giro del) da Passo Sella

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero n. 525 e 526
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2180
quota vetta/quota massima (m): 2679
dislivello salita totale (m): 600

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura

contributors: freehagi
ultima revisione: 23/09/14

località partenza: Passo Sella (Selva di Val Gardena , BZ )

punti appoggio: Rifugio Passo Sella - Rifugio Toni Demetz - Rifugio Vicenza - Rifugio Comici

cartografia: Tabacco n. 5 – Val Gardena, Alpe di Siusi – 1:25000

bibliografia: Meridiani Montagne n. 36 - Sassolungo

accesso:
In macchina fino al Passo Sella (difficoltà per il parcheggio nei mesi estivi).

note tecniche:
Sentieri ben segnalati ed affollati.
Altri itinerari di Gulliver nel Gruppo Sassolungo e Sassopiatto:
•Giro del Sassolungo e Sassopiatto da Passo Sella http://www.gulliver.it/itinerario/53753/
•Giro del Sassolungo da Passo Sella http://www.gulliver.it/itinerario/11413/
•Rifugio Vicenza da Passo Sella http://www.gulliver.it/itinerario/14000/

descrizione itinerario:
Dal Rifugio Passo Sella mt. 2180 si prende il sentiero 525 che sale ripido con una miriade di tornanti fino al Rifugio Demetz Toni ,in 1 ora 30 min. circa. In alternativa si può prendere la Telecabina, che sale in circa 15 minuti al Rifugio Demetz Toni mt. 2679, alla Forcella del Sassolungo (l'intaglio tra le 5 Dita e lo Spallone del Sassolungo). Dalla Forcella si segue il sentiero 525 , che scende attraversando un canalone ,in spettacolare ambiente dolomitico, con frequenti tornantini fra rocce e sfasciumi. Dopo circa 40 min. si arriva al Rifugio Vicenza mt. 2253. Superato il Rifugio si procede in discesa ancora per un breve tratto sul 525 , ora in ambiente meno severo fra prati e radi larici ,per poi abbandonarlo e deviare a destra sul 526 .Ora in falsopiano, costeggiando in alcuni punti la parete nord del Sassolungo , per poi risalire moderatamente fino alla Forcella Ciulong Sattel mt. 2113, dove si trascura la deviazione a sinistra sul 526B ,e si continua invece dritti ancora sul 526. In moderata salita si raggiunge poi il Rifugio Emilio Comici mt. 2153 ,in circa 1 ora 45 min. dal Rif. Vicenza e 2 ore 25 min. totali. Qui volendo si può risalire su tracce il ripido pendio erboso che ,in meno di 5 min. conduce al Piz Sella mt. 2239 ,la cui panoramica sommità e' deturpata dall'arrivo degli impianti di risalita. Superato il Rifugio si continua sempre sul sentiero 526 che ,in falsopiano fra pascoli e radi larici , conduce ad un cancello in legno, superato il quale, diventa sent. 526-528 e, con modesti sali-scendi, conduce ,in circa 30 min. dal Rifugio, alla "Città dei Sassi", ossia una miriade di grossi massi disseminati sul percorso. Da qui in altri 5 min. si arriva al Rifugio Passo Sella, concludendo così l'anello.

altre annotazioni:
Con un'escursione della durata di ca. 4 ore e lunga ca. otto chilometri si può fare tutto il giro ai piedi del gruppo del Sassolungo, lungo due chilometri e largo più di un chilometro.
Segnalo anche i seguenti itinerari riportati su Gulliver che con il presente completano i giri ad anello escursionistici intorno al Gruppo Sassolungo e Sassopiatto:
Giro del Sassolungo e del Sassopiatto da Passo Sella: http://www.gulliver.it/itinerario/53753/
Giro del Sassopiatto da Passo Sella: http://www.gulliver.it/itinerario/11413/