Diavolo (Monte del) dal Pian d'Azaria per il Cresta S

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1350
quota vetta/quota massima (m): 2308
dislivello salita totale (m): 1000

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Blin1950
ultima revisione: 10/05/14

località partenza: Campiglia Soana (Valprato Soana , TO )

cartografia: Mu Edizioni - Carta della Val Soana

accesso:
Da Pont Canavese si risale la Val Soana, giunti a Valprato Soana, seguire a sinistra la strada per Campiglia Soana, dove superata la piazza e l’Hotel Gran Paradis, si va a parcheggiare l’auto nella piazza di fine strada.

note tecniche:
Escursione che percorre l’affascinante e nello stesso tempo un poco riluttante crestone sud. Abbandonato il Piano d’Azaria, si sale il primo tratto su tracce molto lievi, alcuni tratti molto poco evidenti, su pendenze sostenute; segue il tratto elementare su prato, poi nuovamente si inerpica sul primo tratto del crestone con pendenze sostenute, segue il tratto intermedio un poco meno ripido e dopo il canale, nel tratto finale, la pendenza aumenta nuovamente ma la progressione è facilitata dalla traccia che corre fra le zolle di erba olina messe a mo di piccolo scalino per l’appoggio del piede.

descrizione itinerario:
Dall’ auto si risale la strada sterrata, ex strada reale fino alla ex Palazzina Reale di Caccia; ora si piega decisamente a destra, si localizza un muro a pietra secca, residuo di una baita, si sale nella sua direzione, si prosegue dietro la baita alzandoci contro delle rocce, si attraversa il minuscolo canalino a destra e si risale sul lato opposto seguendo una piccola traccia che va ad inerpicarsi con diverse giravolte, sul fondo di uno stretto canalino.
Raggiunta la sommità del canalino la traccia piega a destra e risale nel bosco ora molto meno pendente e raggiunge il prato posto sul promontorio, denominato in loco “Munt ‘t Ciavanis”, da dove possiamo ammirare in alto il crestone di salita; salire su prato in direzione del medesimo, giunti alla base risalire la prima parte aggirando le asperità a sinistra, piegare un poco a destra e risalire lungo il filo immaginario del crestone su terreno assai ripido e verso quota 2000 la pendenza diminuisce e poco dopo verso sinistra si raggiunge la panoramicissima postazione di sorveglianza delle guardia-parco.
Si segue ora a destra, verso San Besso, la traccia pianeggiante fino a giungere sul fondo dell’evidente ripido canale che scende in direzione dell’Alpe Ciavanis; abbandonare la traccia pianeggiante e risalire su vaghe tracce di animali che giungono prima ad un evidente stretto colletto, poi piegano a destra e con un traverso ascensionale raggiungono la cresta sud-est e da questa in breve si raggiunge la sommità del Monte del Diavolo.
In discesa sono possibili tre soluzioni:
A) Scendere sul versante nord-est all’Alpe della Balma, raggiungere San Besso dove si può scegliere di scendere sul sentiero n° 625 passando per le Alpi Ciavanis, oppure scendere sul sentiero che passa dalle Alpi Fanton.
B) Dalla cima scendere all’evidente colletto e percorrere la cresta verso nord-ovest raggiungendo il Valico Balma-Arietta e su sentiero segnato raggiungere l’Alpe Arietta dove, poco prima delle baite, svoltando verso valle, intercettiamo il sentiero n° 624 che scende all’Alpe Barmaion e sulla sterrata del Pian d’Azaria si fa ritorno a Campiglia Soana.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Diavolo (Monte del) dal Pian d'Azaria per il Cresta S - (0 km)
Reseaudo (Punta) da Campiglia Soana per l'Alpe Busiaire - (0.1 km)
Cadrega (Colle della) o Bocchetta di Lavina da Compiglia Soana - (0.1 km)
Acque Rosse (Colle di) da Campiglia Soana - (0.1 km)
Cavallo ( Cima del) da Campiglia Soana per il Contrafforte della Punta Vallotta - (0.1 km)
Rancio (Bocchetta del) da Campiglia Soana - (0.1 km)
San Besso (Santuario di) da Campiglia Soana - (0.1 km)
Asgelas (Punta dell') o du Lac Gelè da Campiglia Soana per il Colle della Rosa - (0.2 km)
Tressi (Punta) da Campiglia Soana - (0.2 km)
Balma-Arietta (Valico) da Campiglia Soana per il Santuario di San Besso - (0.2 km)
Cadrega (Punta della) o q. 2935 Cresta E Torre di Lavinia da Campiglia Soana - (0.2 km)
Rancio (Punta del) da Campiglia Soana per la Bocchetta della Scaletta - (0.2 km)
Diavolo (Monte del) da Campiglia Soana, anello - (0.2 km)
San Besso (Santuario di) da Campiglia Soana, anello per Azaria e Arietta - (0.3 km)
Arietta (Testa dell') da Campiglia Soana - (0.3 km)
Costazza (Bec) da Campiglia Soana per il Colle della Rosa - (0.3 km)
Giardino del Rancio (Grange) da Campiglia - (0.3 km)
Orletto (Punta dell') da Campiglia Soana per il Colle della Borra - (0.4 km)
Cucco (Bocchetta del) da Campiglia Soana - (0.4 km)
Borra (Punta della) da Campiglia Soana - (0.4 km)
Maife (Punta delle) o Roccia Bianca da Campiglia Soana - (0.4 km)
Orletto (Punta dell') da Campiglia Soana, anello per Pian Coupet - (0.4 km)
Antena (Punta 'd l' ) da Campiglia Soana - (0.4 km)
Balma (Colle della) da Campiglia Soana per San Besso e l'Alpe Balma - (0.6 km)
Borra (Colle della) da Valprato Soana, anello cresta SE del Monte Civetto e San Besso - (2.4 km)