Croce (Cresta della) dal Passo del Tonale

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1883
quota vetta/quota massima (m): 3276
dislivello totale (m): 1400

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura

contributors: uderto
ultima revisione: 19/04/14

località partenza: Passo del Tonale (Ponte di legno , BS )

punti appoggio: Rifugio Caduti dell'Adamello

accesso:
accesso stradale fino al Passo del Tonale, poi o con gli sci , risalendo la valle del Presena o con gli impianti che portano fino a una cinquantina di metri al di sotto del Passo Presena,(2997 m) che si raggiunge sci ai piedi. Da qui si scollina e ci si immette nel vallone del Mandrone che si percorre seguendo dei pratici rametti, fino a raggiungere il Rifugio citta di Trento (2449 m ).

note tecniche:
Si tratta di una salita comoda e graduale che si effettua in un ambiente maestoso e che si fa impegnativa solo nella parte finale dove neve dura e ghaccio richiedono un po' di attenzione, soprattutto sulla breve cresta finale.

descrizione itinerario:
Dal rifugio Citta' di Trento dopo aver perso 50 m di quota si calzano le pelli, e si percorre la vedretta del Mandrone lasciando sulla sinistra le Lobbie e l'omonimo rifugio. Si percorre, dopo un largo giro verso ovest lo scivolo finale che conduce alla cresta che si percorre con gli sci fino al famoso Cannone 149, "l'Ippopotamo "

altre annotazioni:
L'interesse della salita va oltre gli aspetti strettamente scialpinistici, e permette di ripercorrere una vicenda di portata storica, quale e' stata la capacita' degli Alpini Italiani di portare su una Cresta impervia un cannone da 149 mm, impresa ritenuta impossibile.