Cusna (Monte) da Pian Vallese per il Passone

sentiero tipo,n°,segnavia: N° 615-617
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1260
quota vetta/quota massima (m): 2120
dislivello salita totale (m): 900

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: BruboB
ultima revisione: 01/11/13

località partenza: Pian Vallese (Villa Minozzo , RE )

punti appoggio: Rif. Battisti a Lama Lite m 1761

accesso:
La località Pian Vallese è raggiungibile in automobile in 10 minuti dalla località Rescadore di Febbio, punto di partenza delle (oramai dismesse) seggiovie.

note tecniche:
Viene proposta questa salita alla seconda cima per altezza dell'Appennino Tosco-Emiliano utilizzando l'accogliente Rifugio CAI "Cesare Battisti", aperto tutti i giorni nel periodo estivo e nei fine settimana negli altri periodi dell'anno.

descrizione itinerario:
Dalla località Pian Vallese 1260 m si segue il sentiero 615 che attraversa un bosco di faggi per sbucare oltre il limite della fascia alberata a 1550 m circa (sorgente nei pressi).
Sempre seguendo le evidenti segnalazioni si sale ora su fondo erboso sino a toccare il punto a 1845 m denominato "Il Passone", facilmente riconoscibile per un manufatto metallico a canne d'organo che sovente "suona" grazie al vento spesso presente.
Da questa sella (crocevia di diversi itinerari)l'itinerario per il rifugio Battisti scende brevemente di quota attraversando una zona aperta dove si alternano praterie d'alta quota e sfasciumi, per poi arrivare alla località Lama Lite 1760 m nei cui pressi è ubicato il Rifugio (20' dal "Passone").
Se invece si desidera raggiungere la cima del Monte Cusna in modo più diretto, evitando il Rifugio, appena dopo il Passone si seguono a dx le indicazioni per "Monte Cusna-Monte Orsaro" col segnavia n 617.
Si percorre così il lungo e panoramico crinale che, sempre a cavallo dei 2000 di quota conduce in direzione nord/ovest verso la nostra cima.
Il sentiero è comodo e sicuro ed attraversa anche il punto d'arrivo della ex-seggiovia "Cusna 2000" l'impianto di risalita più alto dell'Appennino Settentionale 2065 m.
Dopo un 1 ora e 30 circa dal Passone si arriva ai piedi delle roccette finali: ora si può salire direttamente sul filo (in questo caso EE) oppure continuare in leggera discesa sulla dx aggirando così il lato N della montagna sino a collegarsi al sentiero che sale da Monte Orsaro e da qui in 15' in cima 2121 m).

altre annotazioni:
Nelle giornate più limpide si scorgono nitidamente diverse cime delle Alpi (Dal Monte Rosa all'Adamello) mentre a sud/ovest si può ammirare il golfo della Spezia.