Boulliagna (Monte) da Lausetto, anello

difficoltà: EE/F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1541
quota vetta/quota massima (m): 2908
dislivello salita totale (m): 1500

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: pulici
ultima revisione: 16/10/13

località partenza: Lausetto (Acceglio , CN )

cartografia: IGC 111 Valle Maira 1: 25000

accesso:
Da Acceglio per Lausetto e poi San Maurizio, parrebbe possibile risalire la poderale per un bel pò, verso il Gias Cervet (2004m) ma circa 500m prima di questo prendere una traccia a sx

note tecniche:
itinerario faticoso pressochè interamente senza sentiero, la descrizione è dunque non precisissima, soprattuto nella selvaggissima discesa. Sconsigliabile in caso di cattiva visibilità. Ci sono deboli tracce a taglio della poderale e qua e là nel vallone Cervet. Vaga traccia anche lato S sulla cresta che collega il Passo di cervet al Bouilliagna, nulla nel canalone di discesa, poi sentiero occitano. Un solo breve tratto di arrampicata facile (II-) su lastroni accatastati di intenso color giallo, poco prima della vetta (tratto forse evitabile, ma a che pro?)

descrizione itinerario:
Dalla cappella di S. Maurizio seguire la poderale verso il Gias Cervet (possibili molti tagli). Poi seguire il costone erboso che costeggia parallelo il lato sx orografico del rio Serranga, superare una vasta conca pietrosa (disagevole) fino al lunghissimo pianoro che porta impennandosi al passo Cervet (raggiungibile credo anche transitando nei pressi del summenzionato Gias Cervet). Dal Passo Cervet 2861m, che si raggiunge arrancando su pendio piuttosto ripido, senza tracce, svoltare a sx e seguire fedelmente la lunga cresta verso il Boulliagna, stando generalmente un paio di metri lato S (si oltrepassano 2 belle cuspidi, la prima forse più elevata della nostra meta, la seconda quotata 2851). Dall'appartata vetta (cumulo di sassi) proseguire per cresta per pochi metri per poi subito calarsi in un vasto pendio/canale franosissimo tenendosi tendenzialmente a dx poi a sx per passare proprio sotto un evidente caratteristico altissimo campanile roccioso separato da una fenditura. Proseguire a lungo sempre in verticale, superando poi al meglio un vasto tratto di placche lisce (delicato) fino a raggiungere un pianoro erboso/roccioso. Da lì 1) svoltare verso sx e scendere per balze erbose al meglio fino a intercettare il sentiero occitano che riporterà a S. Maurizio (sulla carta IGC pare segnato troppo vicino alla strada) oppure 2) proseguire in verticale fino a raggiungere la vegetazione e il bosco, intercettando una poderale che girati a dx porta a Chiappera, ma poco prima discendere per una traccia in direzione opposta (sx) che digrada verso il torrente fino al ponte della strada asfaltata, raggiunta la quale si può chiudere il lungo anello verso Saretto, Ponte Maira e Lausetto. 4h alla vetta, tempo variabile in discesa.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Boulliagna (Monte) da Lausetto, anello - (0 km)
Faraut (Monte) da Madonna delle Grazie per il Vallone Traversiera e la cresta SE - (0 km)
Brune (Monte le) anello da Colombata - (0 km)
Cervet (Monte) da Lausetto, anello per il Col di Rui e la Colletta - (0.1 km)
Valmaggia (Bivacco) da Rifugio Viviere - (1.3 km)
Ciarmetta (Monte) da Lausetto per il vallone Cervet - (1.3 km)
Sagna del Maurin (Lago della) da Grange Collet - (1.4 km)
Cassorso (Monte) dal Colle del Preit per il Passo della Gardetta - (1.4 km)
Bellino (Monte) da Grange Morletto - (1.4 km)
Faraut (Monte) per il Vallone del Rio di Pier e il Monte Reghetta - (3 km)
Sautron (Monte) anello dalle Sorgenti del Maira per la Forcellina, Colle Portiola e Col Sautron - (3 km)
Beuf, Feuillas ed Enchiausa (Colli) Anello dalle Sorgenti del Maira - (3.1 km)
Viraysse (Monte) anello da Saretto per il Colle delle Munie e Col Sautron - (3.1 km)
Soubeyran (Monte) da Saretto, anello per Passo della Cavalla, Colle delle Munie, Lago Apzoi - (3.1 km)
Bonelli Roberto (Bivacco) al Lago d'Apsoi da Saretto - (3.1 km)
Sautron (Colle) Sentiero Pier Giorgio Frassati da Saretto - (3.1 km)
Viraysse (Monte) e Cime de la Coste du Col da Saretto - (3.1 km)
Sartore Danilo (Bivacco) da Saretto - (3.1 km)
Albrage (Monte) dal Vallone di Traversiera - (3.2 km)
Sebolet (Cima) dalla Cappella Madonna delle Grazie - (3.2 km)
Marchisa (Rocca la) da Madonna delle Grazie - (3.3 km)
Chersogno (Monte) da Madonna delle Grazie - (3.4 km)
Manse (Cima delle) anello da Saretto per i Colli delle Munie, Cavalla, Fea - (3.5 km)
Rocca Brancia (Passo) - Oserot (Colle dell') dal Chialvetta per il Passo della Gardetta - (3.8 km)
Gardetta (Passo della) da Chialvetta - (3.9 km)