Sentiero Balcone CAI di Fossano da Besmorello

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: OR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1451
quota vetta/quota massima (m): 2000
dislivello totale (m): 549

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: grylluscampestris
ultima revisione: 11/04/13

località partenza: Besmorello (Vinadio , CN )

cartografia: IGC n.7 Valli Maira, Grana e Stura 1:50.000

accesso:
Dalla S.S. 21 del Colle della Maddalena in corrispondenza dell'abitato di Pianche, si imbocca a sinistra il Vallone dei Bagni di Vinadio. Qui giunti si prosegue per la Frazione Besmorello dove si lascia l'auto nel parcheggio all'imbocco della borgata.

note tecniche:
L'itinerario prevede un dislivello modesto ma che si sviluppa su pendii ripidi (con tratti anche fino a 40 gradi) che richiedono una discreta dimestichezza nell'uso delle racchette da neve: a seconda del tipo di neve incontrata (in caso di neve dura o crosta portante possono essere utili i ramponi) la discesa può rivelarsi discretamente difficoltosa. In caso di forte innevamento la traccia estiva si perde così come la segnaletica verticale costituita da tacche bianco-rosse.

descrizione itinerario:
Dalla Frazione Besmorello si segue inizialmente l'itinerario per il Rifugio Migliorero, su ampia strada spesso semi-battuta dal gatto delle nevi (Sentiero P26).
Prima del Ponte del Medico (500 m circa) si stacca sulla sinistra il Sentiero Balcone CAI di Fossano (palina segnaletica, che in caso di forte innevamento potrebbe essere coperta).
Se possibile, neve permettendo, si seguono le tacche bianco-rosse del Sentiero Balcone; diversamente la traccia inizialmente abbastanza ampia, sfocia in un piccolo slargo da cui poi, piega a destra inoltrandosi ripida nel bosco (una evidente X rossa su un abete indica il percorso da NON seguire).
Si sale ripidamente sul crinale spartiacque tra il Vallone di San Bernolfo e il Vallone d'Ischiator sino ad uscire dal bosco per percorrere poi il crinale, a tratti abbastanza ampio, sino ad un panettoncino a Q 2000 poco prima di una selletta, meta dell'itinerario.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Migliorero Guglielmo (Rifugio) da Besmorello - (0 km)
Rostagno (Becco Alto di), Cima Ovest da Besmorello per il Canale Sud - (0 km)
Ischiator (Cima Sud d') da Besmorello - (0 km)
Sentiero Balcone CAI di Fossano da Besmorello - (0 km)
Ischiator (Becco Alto d') da Besmorello per il Passo Laris - (0.1 km)
Seita (Monte) da Besmorello - (0.1 km)
San Bernolfo (Lago di) da Strepeis - (0.3 km)
San Bernolfo (Rocca di) da S.Bernolfo, diretta sul versante NE - (0.4 km)
Lausa Bruna (Colle di) da Tetti di Trocello - (0.6 km)
Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio per il Vallone Insciauda - (0.6 km)
Bravaria (Passo) da Bagni di Vinadio - (0.7 km)
San Bernolfo (Rocca di) da Strepeis - (0.8 km)
Tesina (Cima) da Strepeis per il vallone di Tesina - (0.8 km)
Sommetta (Passo della) da Strepeis, anello dei Valloni Tesina e Sauma - (0.8 km)
Rognosa della Guercia (Testa) da Strepeis per il Passo del Bue - (0.8 km)
San Bernolfo (Villaggio) da Strepeis - (0.9 km)
Vallone del Binec (Punta del) da Tetti Trocello - (2.3 km)
Ciastella (Monte) Canalone NO del Vallone Stretto - (2.4 km)
Autaret (Testa dell', cima Est) da San Bernolfo per la Cresta Est - (3 km)
Pignal (Serriera di) da Callieri, anello Vallone di Tesina - Vallone della Sauma - (3.4 km)
Corborant (Cima di) da San Bernolfo - (4.1 km)
Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga - (4.1 km)
Guercia (Colle della) da San Bernolfo - (4.1 km)
Gavia (Punta della) o Cima di Seccia da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga - (4.2 km)
Rognosa della Guercia (Testa) per il Vallone della Saumae di Tesina - (4.2 km)