Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Bousson

L'itinerario

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1419
quota vetta/quota massima (m): 2329
dislivello salita totale (m): 1050

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: gieffe
ultima revisione: 02/10/12

località partenza: Bousson (Cesana Torinese , TO )

punti appoggio: Capanna Mautino

cartografia: Fraternali 1:25000 n.2 Alta Valle di Susa Alta Val Chisone

note tecniche:
E' anche possibile partire dal Lago Nero, raggiungibile in auto tramite una carrozzabile percorribiile generalmente da qualsiasi autovettura.

descrizione itinerario:
Da Bousson 1419 m al Lago Nero 2021 m) seguendo il bel sentiero nel bosco che permette di evitare la strada sterrata, che si incrocia solo verso la fine quando si è ormai in prossimità del Lago Nero. Si raggiunge la Capanna Mautino 2104 m. Da questa si segue il sentiero che parte sul retro della Capanna in direzione Ovest verso il Lago Saurel (paline indicatrici sul percorso) che si raggiunge per proseguire verso la marcata depressione non quotata 2400 m circa) posta a Sud Est della Cima Saurel (evidente sulla destra salendo), dove il sentiero si immette sulla carrareccia proveniente da Sagnalonga. Da qui in pochi minuti si scende al Lago Gignoux o dei Sette Colori 2329 m posto in una bellissima conca. Le varianti al giro sono innumerevoli compresa la salita alla vicinissima Cima Saurel e, proseguendo, al Monte Gimont.