Ailefroide (Gorges d') Ferrata delle Gorges

L'itinerario

difficoltà: D
esposizione prevalente: Varie
quota base ferrata (m): 1400
sviluppo ferrata (m): 500

copertura rete mobile
altri : 80% di copertura
3 : 40% di copertura

contributors: silviotos
ultima revisione: 14/05/13

località partenza: Les Claux (Pelvoux , 05 )

cartografia: IGN Meije-Pelvoux 1:25000

note tecniche:
Informazione Buvette di Ailefroide (Monsieur Boiron). Via ferrata aperta inizio estate 2012 (1a parte AD) e successivamente raddoppiata con la 2a parte "sportif" (D/D+) dalle guide di Vallouise e dai soci FFME con la collaborazione di amici "locali". .
Si svolge nella gola sulle acque ribollenti del torrente omonimo, particolarmente incassata nella 2a parte.

descrizione itinerario:
park prima della galleria di Les Claux. attraversarla a piedi ed attaccare prima del ponte. traverso in leggera discesa aggirando spigoli fino a 3 passerelle corte sopra le acque bianche, poi muretto, cengia discendente, parete piu verticale e traverso leggermente tira braccia, infine camino-diedro di uscita nel bosco (30-40 minuti). Scappatoia: salire brevemente al sentiero e scendere a dx (est) in 10 minuti.
2a parte: al cartello andare a sinistra su traccino e, dopo un ruscello, scendere verso il torrente seguendo le indicazioni (ripido, qualche piolo, pietre bagnate). dopo un primo traverso esposto a Sud, un corto "ponte delle scimmmie" porta alla parete nord della gola ed alla parte piu' interssante: traversi, discese, e risalite con diversi tira-braccia. Si torna poi sul versante opposto e si esce, ma non finisce qui: un cartello dice "tres sportif" vs sinistra (Ovest), seguirlo tranquilli non e' molto piu duro: traversi, brevi discese e risalite (... Lucio ?) esposte al sole si termina con il passo piu' duro, ma davvero corto, su un tettino facilitato da sbarra di acciaio da tirare. ritorno vs destra (Est) stando molto attenti a trovare i cartelli sugli alberi perche' la traccia e' ancora incerta (maggio 2013)