Lusco (Punta del) dal Rifugio Balma

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1885
quota vetta/quota massima (m): 2278
dislivello salita totale (m): 493

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura

contributors: giody54
ultima revisione: 28/05/12

località partenza: Rifugio Balma (Frabosa Sottana , CN )

punti appoggio: Rifugio Balma

cartografia: IGC N.8 Alpi Marittime e Liguri

note tecniche:
Questa cima,poco frequentata dagli escursionisti,è situata sul costone che dal Monte Fantino prosegue fino al Bocchino della Brignola.Questo è l'itinerario piu' breve,rispetto a quello della Val Corsaglia piu' lungo e con un notevole dislivello

descrizione itinerario:
Salita:dal Rifugio Balma,raggiungibile con l'auto da Prato Nevoso da Maggio a Novembre(salvo nevicate precoci),si continua sulla strada sterrata(divieto per le auto) che con un lungo semicerchio taglia le pendici Est del Mondole' e scendendo (100mt circa di dislivello)si immette del Vallone della Brignola.
Appena la strada inizia a risalire nei pressi del Gias,una stradina a sx attraversa il rio(ponticello)e sale con un tornante fino ad un colletto,dove si trova uno spuntone roccioso(Dente della Brignola).Da qui si abbandona la strada e si sale a dx su tracce tra larici e rododendri(non esistono sentieri o ometti) fino a uscire dagli alberi sempre piu' radi .Da qui in pochi minuti su roccette si raggiunge la cima (ometto )
DISCESA:Se non si vuole rifare il percorso di salita,si prosegue sulla cresta fino a raggiungere un colletto sotto la cima Ferlette,e da qui si scende facilmente fino alla conca del Lago della Brignola e quindi sulla strada di ritorno verso il Rif.Balma