Chiono (Laghi di ) Anello da Fraschietto

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1104
quota vetta/quota massima (m): 2069
dislivello salita totale (m): 1100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: francoc59
ultima revisione: 05/05/12

località partenza: Fraschietto (Frassinetto , TO )

cartografia: mu ed 04 valle sacra

note tecniche:
Giro ad anello in posti tanto belli quanto dimenticati,si alternano tratti di sentiero ancora in buone condizioni con tratti dove la traccia va ricercata minuziosamente,ma questo è il selvaggio vallone di Verdassa o Codebiollo.

descrizione itinerario:
Raggiunta la località Berchiotto si scende la stradina asfaltata verso Fraschietto superato il borgo ancora un tratto di strada e si è ad un bivio 1104m nei pressi dell'alpe Balma e qui si parcheggia.Si sale la strada cementata e al sesto tornante a dx parte la mulattiera si passa nei pressi di una croce e si raggiunge l'alpe Martinetto 1201m.si prosegue dietro all'alpe con un traverso fino a raggiungere l'alpe Quaia 1345m,un tratto dopo l'alpe si è ad un bivio sui 1400m e da qui si sale a dx seguendo sbiadite tacche rosse si giunge all'alpe Ossaira in loco Usàiri 1530m la traccia prosegue sempre con le sbiadite marche rosse,compie quasi un semicerchio da dx a sx e raggiunge la dorsale a quota 1759. (la quota 1659 x la mu ed)seguendo la dorsale si tocca un colletto con omino sui 1900m da qui una traccia di buon sentiero scende ai visibili alpi Moia 1880m ormai diroccati,non resta che salire dietro agli alpi su qualche traccia ed in poco si sbuca al di sopra del lago grande di Chiono si scende all'alpe di Chiono e si risale dalla parte opposta fino ai piccolissimi laghetti a quota 2069m,si scende a dx arrivando agli alpi Beccua in loco Becùa 2035m,si scende dagli alpi stando alla dx del rio Saler reperendo qualche scarna traccia si arriva all'alpe Troia 1835,da qui a dx quasi in piano una buona traccia porta sulla dorsale che scende dalla punta Prafourà,si trovano i resti dell'alpe Soglia 1766m. scendendo e aggirando vari salti gli alpi Saler 1710m-Consigli 1618m e i Piani 1480m.si attravera il rio saler verso sx e si scende all'alpe Verdansola 1402m da qui a sx in poco si è al bivio 1400m e discesa al Martinetto dal sentiero fatto precedentemente.