La Thuile - Fuoripista zona Belvedere

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: / 3.3 / E1   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota massima (m): 2891

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: powderdavide
ultima revisione: 26/03/12

località partenza: Colle del Belvedere (La Thuile , AO )

cartografia: Carta dei sentieri 1:25000 - N° 2 - L'Escursionista Editore

bibliografia: A.A.V.V. Freeride. Fuori di traccia. Tra Courmayeur-La Thuile-La Rosière. Ed Mercurio.

note tecniche:
Gli itinerari sono fattibili salendo con le pelli dal fondovalle, ma l' utilizzo degli impianti di La Thuile permette di concatenare più discese.

La seggiovia citata nelle precedenti relazioni, che partiva al fondo della Bella Valletta e arrivava al Belvedere, non esiste più.

descrizione itinerario:
Canale dei Fortini: dall' arrivo della nuova seggiovia del Belvedere dirigersi verso La Rosière e all' altezza del cartello del confine risalire sulla dx il pendio, quasi sempre privo di neve per via del vento, per circa 50 m. di disl. arrivando in cima al M. Belvedere (m. 2640), dove sono presenti dei ruderi di vecchie fortificazioni. Scendere il canale più a ovest (presenza di un palo di legno), con una pendenza iniziale di 40°, arrivando nei pressi della seggiovia del Piccolo.

M. Valaisan versante N: dal Colle del Belvedere (m. 2560) risalire la ripida ed a tratti esposta cresta NNO del M. Bella Valletta; prima di raggiungerlo si può scendere per un ampio e poco ripido vallone (chiamato generalmente Bella Valletta), arrivando poi agli impianti nella parte sud del comprensorio. Oppure si prosegue sempre sulla evidente cresta sino a raggiungere la cima del M. Valaisan, di cui si scende la parete N (40°): spesso, quando l' innevamento è scarso, la prima parte sotto la cima non è percorribile a causa di una fascia rocciosa, in questo caso si entra nella parete da un evidente passaggio a circa 150 m. dalla vetta. Raggiunti i sottostanti impianti della Rosière, si rientra facilmente a La Thuile.